Benvenuto

Nel sito delle Rondini del Nilo

Passione per la danza Orientale

Salve sono Monica Cordoba fondatrice coreografa e insegnante del gruppo Le Rondini del Nilo. Il gruppo nasce nel 2007 con i primi corsi di danza, dal 2009 io e Max dj decidiamo di iscriverci come artisti professionistri presso la Cooperativa il Palco di Cremona, da allora fortunatamente il gruppo coontinua a crescere fino ad essere conosciuto su tutto il territorio nazionale e non, questo grazie anche alle mie allieve che ho incontrato in tutti questi anni e a cui devo dare un profondo grazie. Ad oggi chiunque può iscriversi ai miei corsi sia uomini che donne in quanto è una danza popolare, anche se non si è mai danzato per imparare questa millenaria danza e col tempo imparare ad amarla e ad appassionarsi . La danza orientale può essere utile per ritrovare la propria interiorità e nel caso delle donne la propria femminilità.

La danza orientale

Per molti conosciuta come "Danza del ventre", in realtà il termine corretto per definirla è "Danza Orientale" o "Danza dell'est", traduzione letterale, della lingua araba di "Raqs Sharqui". Il termine danza del ventre è stato coniato dai Francesi e dai viaggiatori orientalisti, intorno all'800 durante le loro spedizioni nel Medioriente. Per quanto mi riguarda, e non solo per me, ma anche per i grandi insegnanti con i quali continuo a svolgere il mio percorso di studi, il termine corretto per definirla è "Danza Orientale".

Benvenuto

Nel sito delle Rondini del

Nilo

Passione per la danza Orientale

Salve sono Monica Cordoba fondatrice coreografa e insegnante del gruppo Le Rondini del Nilo. Il gruppo nasce nel 2007 con i primi corsi di danza, dal 2009 io e Max dj decidiamo di iscriverci come artisti professionistri presso la Cooperativa il Palco di Cremona, da allora fortunatamente il gruppo coontinua a crescere fino ad essere conosciuto su tutto il territorio nazionale e non, questo grazie anche alle mie allieve che ho incontrato in tutti questi anni e a cui devo dare un profondo grazie. Ad oggi chiunque può iscriversi ai miei corsi sia uomini che donne in quanto è una danza popolare, anche se non si è mai danzato per imparare questa millenaria danza e col tempo imparare ad amarla e ad appassionarsi . La danza orientale può essere utile per ritrovare la propria interiorità e nel caso delle donne la propria femminilità.

La danza orientale

Per molti conosciuta come "Danza del ventre", in realtà il termine corretto per definirla è "Danza Orientale" o "Danza dell'est", traduzione letterale, della lingua araba di "Raqs Sharqui". Il termine danza del ventre è stato coniato dai Francesi e dai viaggiatori orientalisti, intorno all'800 durante le loro spedizioni nel Medioriente. Per quanto mi riguarda, e non solo per me, ma anche per i grandi insegnanti con i quali continuo a svolgere il mio percorso di studi, il termine corretto per definirla è "Danza Orientale".